Ottenere Mutuo: Guida ai tempi e documenti per ottenere un mutuo

ottenere mutuo
Ottenere Mutuo: Guida ai tempi e documenti per ottenere un mutuo, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Come Ottenere mutuo, tempi modi e documenti indispensabili

(Hai un quesito?  Scrivi sul forum qualcuno risponderà!)

Per ottenere mutuo ed acquistare casa senza avere problemi, coordinando tutto alla perfezione, devi tener presente che non siete solo tu e il venditore dell’immobile i protagonisti della compravendita ma un terzo soggetto, la Banca. Da quando si presenta la pratica per ottenere il mutuo a quando è pronta per erogare la cifra richiesta ci sono tempi e modi variabili in base al tipo di istituto di credito che si sceglie..

Conoscere la tempistica è fondamentale, rischi di firmare un preliminare e non poterlo onorare, o magari se non firmi niente per bloccare l’immobile, nel tempo in cui fai richiesta per ottenere mutuo, il proprietario vende l’immobile ad un altro acquirente.

I tempi tecnici che ci vogliono per ottenere mutuo, dipendono dal tipo ti banca e le procedure che adotta per l’analisi della pratica, ma molto dipende anche da te e da quanto sei veloce nel fornire quello che la banca ti richiede. Se ci si affida ad un intermediario finanziario per ottenere mutuo, o si va direttamente in banca, la procedura non cambia. Con l’aiuto di un intermediario potreste incontrare meno difficoltà.

Per ottenere mutuo la banca ti richiede

  • Documenti personali e reddituali di chi deve ottenere mutuo ed eventuali garanti
  • Documenti dell’immobile

La prima cosa da fare è stabilire se bloccare l’immobile, puoi procedere in tre modi:

  • Fare una proposta con clausola di buon esito del mutuo, senza consegnare la caparra.
  • Fare una proposta senza la clausola del buon esito, consegnando la caparra – se non vi viene consesso il mutuo o vi viene concessa una cifra ridotta, rischiate di perdere i soldi versati.
  • Portare la documentazione in banca e procedere senza aver siglato un accordo scritto con il venditore per bloccare l’immobile – in questo caso il proprietario è libero di vendere l’immobile a chiunque altro, e rischi di iniziare una istruttoria con la banca senza poterla portare a termine.
ottenere mutuo

ottenere mutuo

Dopo aver chiarito come fare la proposta, la sequenza degli eventi è :

  1. - La banca prende visione e controlla la documentazione che gli hai fornito, reddituale e dell’immobile. Possono passare anche 20/30 giorni.
  2. - Viene il perito indicato dalla banca a fare un sopralluogo per valutare l’immobile ed elabora una relazione tecnica. Tempi tecnici, circa 1 settimana da quando la banca lo ha contattato.
  3. - la Banca prende visione della relazione del tecnico e stabilisce se c’è congruità tra il valore dell’immobile e la tua richiesta. Tempi da 10 a 30 giorni. Dipende molto dalle procedure interne che adotta la banca.
  4. - Esito della valutazione finale della banca, se è tutto in regola si passa al punto successivo
  5. - Relazione del notaio. Il notaio fa una relazione che invierà alla banca dove indica che sull’immobile non ci sono ipoteche o eventuali altri problemi.
  6. - La banca esamina la relazione del notaio e da un esito, se positivo, si passa al fissare la data della stipula definitiva

Per gli ultimi tre passaggi potrebbero passare altri 15 giorni. Purtroppo non si può essere precisi nella tempistica, i fattori che influenzano i giorni o i mesi che ci vogliono per ottenere mutuo, sono tanti. Mediamente, sommando tutti i passaggi che vengono fatti e attendendo le varie valutazioni dei professionisti che intervengono al fine di concedere il mutuo, come già detto potrebbero passare da 1 mese a 2-3 mesi.

Ritorniamo alla documentazione che serve per richiedere e ottenere mutuo

  • Documenti generici di chi deve ottenere mutuo:
  • Carta d’identità
  • Codice fiscale
  • Certificato di residenza
  • Stato di famiglia

Se dipendente:

  • Modello CUD, Certificato di servizio, ultime tre buste paga

Se lavoratore autonomo:

  • Estratti conti, Modello Unico

Documenti dell’immobile in oggetto per la richiesta di mutuo:

  • Preliminare di vendita, (per alcune banche non è indispensabile )
  • Atto di provenienza dell’immobile
  • Planimetria catastale
  • Visura catastale
  • Condono, se c’è, e sanatoria
  • Permesso a costruire e grafici annessi alla licenza. Se chi vende ha costruito l’immobile partendo dal terreno, oppure se ci sono stati interventi di ristrutturazione o cambi di destinazione d’uso dell’immobile

La banca prima e il notaio successivamente, potrebbero richiedere dei documenti integrativi.

Quando si decide di acquistare casa, la cosa migliore da fare per non trovarsi impreparati, passare prima per la banca o fare una consulenza da un professionista finanziario, è la soluzione migliore, anche per essere indicati meglio sul modo di agire e quindi evitare problemi che apparentemente non si vedono.

Questo articolo è stato utile? Condividilo sui social network

Avete letto: Ottenere Mutuo, documenti e tempi per acquistare casa ottenendo mutuo

ImmobileIN – - – Matteo Pignatelli.

 


Resta in contatto Iscriviti alla NewsLetter

Powered By ImmobileIN


 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)